martedì 6 novembre 2018

Chiara Biasi

Fin da bambina si appassiona alla pallavolo e comincia a raggiungere grandi traguardi nel mondo sportivo. Dopo uno stage in Nazionale una visita le cambia la vita: le viene diagnosticata l'insufficienza renale. Oggi Chiara Biasi è testimonial dell'AIDO e sta lavorando per realizzare un cortometraggio sul tema delle malattie renali!

 

venerdì 17 agosto 2018


                 
1
BANCA DI UDINE AMGA UD SPACCIOCCHIAL.VISION TV 13/10/2018  18:00 0-0   UDINE  
2
SPACCIOCCHIAL.VISION TV ESTVOLLEY S.GIOV.NAT.UD 20/10/2018  20:30 0-0   CODOGNE'  
3
ERACLYA ADUNA PADOVA SPACCIOCCHIAL.VISION TV 27/10/2018  20:30 0-0   CASALSERUGO  
4
SPACCIOCCHIAL.VISION TV FRATTE S.GIUSTINA PD 03/11/2018  20:30 0-0   CODOGNE'  
5
CFV FRIULTEX PN SPACCIOCCHIAL.VISION TV 10/11/2018  20:30 0-0   CHIONS  
6
JU'STO VISPA JUVENIL.PD SPACCIOCCHIAL.VISION TV 17/11/2018  20:30 0-0   VILLATORA DI SAONARA  
7
SPACCIOCCHIAL.VISION TV UNION VOLLEY JESOLO VE 24/11/2018  20:30 0-0   CODOGNE'  
8
CGS COSELLI TRIESTE SPACCIOCCHIAL.VISION TV 01/12/2018  17:30 0-0   TRIESTE  
9
SPACCIOCCHIAL.VISION TV CORTINA EXPRESS BELLUNO 08/12/2018  20:30 0-0   CODOGNE'  
10
EAGLES VERGATI SARM.PD SPACCIOCCHIAL.VISION TV 15/12/2018  21:00 0-0   SARMEOLA DI RUBANO  
11
SPACCIOCCHIAL.VISION TV VILLADIES FARMADERBE UD 05/01/2019  20:30 0-0   CODOGNE'  
12
ASOLO ALTIVOLE V.TV SPACCIOCCHIAL.VISION TV 12/01/2019  20:30 0-0   ALTIVOLE  
13
SPACCIOCCHIAL.VISION TV ILLIRIA JULIAVOLLEY GO 19/01/2019  20:30 0-0   CODOGNE'  
14
SPACCIOCCHIAL.VISION TV BANCA DI UDINE AMGA UD 02/02/2019  20:30 0-0   CODOGNE'  
15
ESTVOLLEY S.GIOV.NAT.UD SPACCIOCCHIAL.VISION TV 10/02/2019  18:00 0-0   S.GIOVANNI NATISONE  
16
SPACCIOCCHIAL.VISION TV ERACLYA ADUNA PADOVA 16/02/2019  20:30 0-0   CODOGNE'  
17
FRATTE S.GIUSTINA PD SPACCIOCCHIAL.VISION TV 23/02/2019  21:00 0-0   S.GIUSTINA IN COLLE  
18
SPACCIOCCHIAL.VISION TV CFV FRIULTEX PN 02/03/2019  20:30 0-0   CODOGNE'  
19
SPACCIOCCHIAL.VISION TV JU'STO VISPA JUVENIL.PD 09/03/2019  20:30 0-0   CODOGNE'  
20
UNION VOLLEY JESOLO VE SPACCIOCCHIAL.VISION TV 16/03/2019  20:30 0-0   JESOLO LIDO  
21
SPACCIOCCHIAL.VISION TV CGS COSELLI TRIESTE 23/03/2019  20:30 0-0   CODOGNE'  
22
CORTINA EXPRESS BELLUNO SPACCIOCCHIAL.VISION TV 30/03/2019  18:00 0-0   BELLUNO  
23
SPACCIOCCHIAL.VISION TV EAGLES VERGATI SARM.PD 06/04/2019  20:30 0-0   CODOGNE'  
24
VILLADIES FARMADERBE UD SPACCIOCCHIAL.VISION TV 13/04/2019  20:30 0-0   VILLA VICENTINA  
25
SPACCIOCCHIAL.VISION TV ASOLO ALTIVOLE V.TV 27/04/2019  20:30 0-0   CODOGNE'  
26
ILLIRIA JULIAVOLLEY GO SPACCIOCCHIAL.VISION TV 04/05/2019  19:00 0-0   STARANZANO  
https://www.galluraoggi.it/wp-content/uploads/2018/07/Gallura-Oggi-logo-it.png
Pallavolo, Jenny Barazza la fuoriclasse di Codognè
TEMI:Hermaea Olbia jenny barazza serie a2




7 agosto 2018
I successi e gli obiettivi della campionessa dell’Hermaea Olbia Barazza
Jenny Barazza giocherà per la seconda stagione consecutiva con la maglia dell’ Hermaea nel campionato di Serie A2 di volley. “A Olbia ho trovato il luogo ideale per continuare a coltivare la passione di una vita”. La fuoriclasse della pallavolo azzurra nasce 37 anni fa a Codognè, 5.000 abitanti nel cuore del Veneto. Jenny tocca per la prima volta il pallone in una palestra che le è rimasta dentro: “Ricordo i suoi rumori. La palla che rimbalzava sul legno. Era piccola, ma era tutto quello che avevamo”. Era sbocciato l’amore per il volley. “A casa c’era un corridoio. Mi raccontano che stavo tutto il santo giorno a palleggiare con le pareti”. D’altronde le scelte possibili non erano tante. “Sei così alta. Devi fare pallavolo“. Anche se la prima allenatrice non era certo morbida: “Quanto era severa. Mi stava venendo voglia di mollare”.
A 17 anni il primo oro europeo con la Nazionale Under 19. Pochi mesi dopo l’esordio con la Nazionale maggiore contro Cuba. Non l’avrebbe fermata più nessuno. “La pallavolo è una parte importante della mia vita. Se non tutto”. 279 presenze con la maglia azzurra. Ori e argenti a go go. “Quello che si prova quando riesci a raggiungere un obiettivo così importante non si può descrivere. Piangi di gioia. Ti abbracci. Ti sembra di impazzire“. Parallelamente a Bergamo vince praticamente tutto quello che c’è da vincere a livello di club. “Ho sempre messo il rispetto per l’allenatore al vertice dei miei valori. Quando non ero titolare davo ugualmente tutto in allenamento per contribuire alla causa”.
Un grave infortunio apre un’altra incredibile porta della favola di Jenny Barazza. “Mi ruppi il tendine d’Achille e in un centro di riabilitazione conobbi Antonio Castelli, anche lui alle prese con lo stesso problema”. “Sliding doors” ? “Credo nella casualità”. L’ex portiere del Cagliari diventa il compagno di vita della campionessa. Si sposano nella sua Codognè. La splendida Luisa è il frutto del loro amore. “Non riesco a toglierle la palla dalle mani. Spero di poterle trasmettere le sensazioni che ho dentro”. Jenny all’Hermaea. “L’anno scorso ho deciso che era giunto il momento di smetterla con i traslochi. Antonio voleva tornare nella sua Sardegna. Ma lui non sa che la decisione l’ho presa io. Questa è l’isola più bella del mondo“. La nuova stagione in maglia biancoblù. “La società sta costruendo un bel gruppo con un ottimo mix tra giovani con prospettiva e atlete di esperienza”. Novità anche nella direzione tecnica affidata a Michelangelo Anile: “E’ preparatissimo e ha una passione infinita”. Parola di Jenny Barazza, la fuoriclasse di Codognè.